Torna alla home page del MIUR top
top
spacer
fasia
 
Torna al nuovo sito dell'Ufficio Scolastico Regionale per la Campania
spacer
 
spacer

 
header  Circolari

Ministero della Pubblica Istruzione
Ufficio Scolastico Regionale per la Campania
Direzione Generale

Prot. n. 2809/P Napoli, 2 febbraio 2007


Allegati Destinatari

Oggetto: domande di iscrizione eccedenti le disponibilitÓ di posti 2008

Si rende noto alle SS. LL., con riferimento alle precedenti comunicazioni relative all'argomento in epigrafe, che la Direzione generale per gli Ordinamenti Scolastici, con circolare prot. 785 del 31 gennaio 2007, ha fornito alcune precisazioni che si riportano qui di seguito e che si possono leggere nel documento che, a ogni buon conto, si allega alla presente.

Permane il divieto di effettuare doppia iscrizione, giÓ contenuto nella circolare n. 74/2006 per le iscrizioni 2007-2008, con particolare riferimento agli istituti di istruzione secondaria di II grado, in considerazione del fatto che una doppia opzione da parte delle famiglie pu˛ alterare le situazioni di organico.

Dopo aver preso gli opportuni contatti con i gestori dei servizi dell'infanzia attivi sul territorio di competenza, i dirigenti delle istituzioni scolastiche interessate identificheranno le eventuali situazioni di doppia iscrizione prodotta dalle famiglie. Nel caso in cui i dirigenti medesimi accertino definitivamente l'impossibilitÓ di accogliere le domande in eccedenza presentate dalle famiglie, d'intesa con le stesse, si adopereranno per l'inoltro immediato della domanda di iscrizione ad altre scuole statali dei territori limitrofi. I dirigenti scolastici adotteranno la medesima procedura anche per analoghe situazioni che si verifichino nella scuola primaria. Anche in questo caso, i dirigenti scolastici avranno cura di procedere all'inoltro immediato della domanda di iscrizione ad altra scuola statale del territorio limitrofo.

Per le scuole secondarie, considerato che le domande di iscrizione vengono presentate direttamente alla scuola attualmente frequentata dall'alunno la quale, a sua volta, procede d'ufficio al relativo inoltro agli istituti prescelti, non Ŕ consentito alle famiglie presentare una seconda domanda direttamente ad altri istituti e non Ŕ parimenti consentito a questi ultimi di accoglierle.

Anche in tali casi, il dirigente dell'istituto destinatario della domanda, curerÓ sollecitamente l'identificazione degli alunni dei quali, in base ai criteri di ammissione deliberati dal consiglio di istituto, non sia stato possibile accogliere la domanda di iscrizione e, di norma entro il 15 febbraio, d'intesa con le famiglie, procederÓ all'inoltro immediato della domanda di iscrizione ad altro istituto statale, individuato d'intesa con la famiglia.

Per quanto concerne la scuola dell'infanzia, si ribadisce quanto indicato nella circolare n. 74/2006 per le iscrizioni 2007-2008, che raccomandava l'attivazione di opportune forme di coordinamento tra soggetti pubblici e privati che gestiscono il servizio sul territorio per razionalizzare il pi¨ possibile il rapporto domanda-offerta.

L'occasione Ŕ gradita per inviare distinti saluti.

F.to Il Direttore Generale
dott. Alberto Bottino

Allegati

Circolare prot. 785 del 31 gennaio 2007

Destinatari:

Ai Dirigenti
delle Istituzioni Scolastiche
della regione Campania
LORO SEDI

e, p. c., alla Direzione Generale
per gli Ordinamenti Scolastici
Ministero della Pubblica Istruzione
ROMA

Indietro



 
fascia
 
Archivio Circolari
spacer

Anno 2009

spacer

Anno 2008

spacer

Anno 2007

Dicembre
Novembre
Ottobre
Settembre
Agosto
luglio
giugno
maggio
aprile
marzo
febbraio
gennaio
spacer

Anno 2006

spacer

Anno 2005

spacer

Anno 2004

spacer

Anno 2003

spacer

Anno 2002

 
spacer

HTML 4.01 valido!

Valid CSS!
spacer

Istruzione.it
© 2000-2003 Ministero della Pubblica Istruzione